Prelievo del sangue

Presentarsi al laboratorio, anche senza appuntamento, durante l’orario dei prelievi a digiuno dalle ore 20-21 del giorno prima. In qualsiasi caso

è possibile bere ACQUA in ogni caso e per  qualsiasi esame da effettuare.

Esame delle urine
Per l’esame delle urine completo, raccogliere un campione delle urine del primo mattino e consegnarlo al più presto in laboratorio. Il recipiente da utilizzare può essere ritirato in laboratorio o acquistato in farmacia.
Urinocoltura
(Da non eseguirsi in corso di terapia antibiotica)
Il recipiente da usare per la raccolta del campione di urine deve essere sterile e può essere ritirato in laboratorio o acquistato in farmacia.

Procedere come segue :

1.    Eseguire un’accurata pulizia locale;

2.    Scartare le prime gocce di urina;

3.    Raccogliere l’urina direttamente nel contenitore avendo cura di non toccarne le pareti interne;

4.    Richiudere il contenitore e consegnarlo al più presto in laboratorio.

Raccolta urine delle 24 ore

Occorre munirsi di un contenitore adeguato. Per eseguire correttamente la raccolta è necessario raccogliere, tutte le urine che saranno prodotte dal mattino e in tutte le successive 24 ore inclusa la prima del mattino seguente. Il contenitore va conservato al fresco per tutto il tempo della raccolta.

Feci : esame per la ricerca dei parassiti

Raccogliere una piccola quantità di feci (una nocciola) e porla in un contenitore pulito da prendere in farmacia(esistono contenitori muniti di paletta). Il campione non deve essere contaminato da urina.

Feci : esame per la ricerca del sangue occulto

Raccogliere una piccola quantità di feci (una nocciola) e porla in un contenitore pulito (esistono contenitori muniti di paletta). Il campione non deve essere contaminato da urina. L’esame è specifico per il sangue umano, quindi non è necessaria alcuna dieta mentre è opportuno evitare il periodo mestruale. Il contenitore può essere ritirato in laboratorio o acquistato in farmacia.

Feci : esame colturale (coprocoltura)

Raccogliere una piccola quantità di feci (una nocciola) e porla in un contenitore pulito (esistono contenitori muniti di paletta). Il campione non deve essere contaminato da urina e va consegnato al più presto in laboratorio. Segnalare se sono in corso terapia antibiotiche. Il contenitore può essere ritirato gratuitamente in laboratorio o acquistato in farmacia.

Tampone uretrale

E’ necessario evitare di urinare alcune ore prima di effettuare l’esame. Segnalare se sono in corso terapie antibiotiche.

Se esistere scarsa secrezione uretrale, prelevare il campione subito dopo il risveglio, prima di aver urinato. Sarebbe auspicabile raccogliere un essudato uretrale, procurato dopo un leggero massaggio.

Se non è possibile raccogliere secrezioni, inserire il tampone per 3-4 centimetri nell’uretra lasciandolo in sito per alcuni secondi. In caso di prelievo per ricerca Clamidia Trachomatis il tampone deve essere ruotato 360° per garantire il prelievo di cellule epiteliali.

Tampone vaginale

Prendere l’appuntamento con il laboratorio. E’ necessario eseguire un’adeguata pulizia locale. Segnalare se sono in corso terapie antibiotiche.

Prova immunologica di gravidanza (su urina )

L’esame si esegue su un campione di urina preferibilmente del primo mattino.

Esame del liquido seminale

Munirsi di un contenitore sterile, fornito dal laboratorio o acquistato in farmacia. E’ preferibile raccogliere il materiale direttamente in laboratorio, oppure far pervenire il materiale entro mezz’ora circa. L’esame va effettuato dopo 3 – 5 gg. di astinenza dai rapporti.

Curva glicemica

Il paziente si presenta a digiuno per essere sottoposto ad un primo prelievo del sangue. Successivamente all’assunzione di una precisa quantità di glucosio, saranno effettuati altri 4 prelievi (salvo diverse disposizioni del medico richiedente). La prova finisce dopo 2 ore.

Indietro


Per qualsiasi ulteriori informazioni, contattare:

Laboratorio Analisi S. Giuseppe
Via Nicola Nicolini 39
Tel: 081 7514123
Fax: 0817805988